WINGLESS POETRY


 
HomePortalGalleryFAQSearchMemberlistUsergroupsRegisterLog in

Share | 
 

 biografia_

Go down 
AuthorMessage
Stefania
Admin


Posts : 123
Join date : 2008-03-24
Location : Campania (Italy)

PostSubject: biografia_   Thu Apr 24, 2008 7:43 pm

Jean-Paul Sartre nacque a Parigi nel 1905 . Filosofo, romanziere, drammaturgo, critico letterario e giornalista, impegnato nella maggior parte delle lotte politiche del suo tempo, Sartre appare come un uomo catturato dallo spirito di libertà ed intensamente presente sulla scena del mondo. A coloro che volevano impedire allo scrittore di protestare contro la guerra d'Algeria, De Gaulle dirà: «Non si imprigiona Voltaire».
Del filosofo illuminista, Sartre ha infatti molte caratteristiche: una curiosità vorace ed enciclopedica, una capacità di lavoro e d'intervento impressionante, una cultura immensa, classica per formazione, moderna per scelta, una volontà manifesta di cancellare le frontiere tra le varie discipline (filosofia, psicoanalisi e letteratura per esempio), ma anche tra i continenti, i popoli e le classi. Per Sartre, scrivere un libro e pensare si fondono e si confondono con l'impegno. È questo tipo d'intellettuale che sono venuti a piangere tutti coloro che, personalità illustri o anonime, accomunate da una intima fratellanza, lo accompagnarono il 23 marzo 1980 al cimitero di Montparnasse.
Specializzandosi in Germania, poté entrare in contatto con la fenomenologia di Edmund Husserl e l'esistenzialismo di Martin Heidegger. Venne catturato dai tedeschi e, dopo la sua liberazione, partecipò alla resistenza francese.
Sartre è stato uno fra i massimi esponenti dell'esistenzialismo ed uno studioso le cui idee sono sempre state ispirate ad un pensiero politico orientato verso la sinistra internazionale (negli anni della guerra fredda sostenne le ragioni dell'allora Unione Sovietica, pur criticandone in diversi suoi scritti la politica). Ha diviso con Simone de Beauvoir - conosciuta nel 1929 all'École Normale Supérieure - la propria vita sentimentale e professionale.


romanzi


La nausea (La nausée), 1938
Il muro (Le mur), 1939
I cammini della libertà (Les chemins de la liberté) 1945
L'età della ragione ("L'age de raison"), 1945
Il rinvio (Le sursis), 1945
La morte nell'anima (La mort dans l'ame), 1949
Œuvres romanesques (1981)
Back to top Go down
View user profile http://cid-a418b73c4262d354.spaces.live.com/
 
biografia_
Back to top 
Page 1 of 1

Permissions in this forum:You cannot reply to topics in this forum
WINGLESS POETRY :: poem :: Jean Paul Sartre-
Jump to: